venerdì 30 giugno 2017

Fusilli al nero di seppia

Tempi di preparazione 30 minuti
Tempi di cottura 25 minuti
Difficoltà media
Porzioni 3

Ingredienti :

250 gr passata di pomodoro
2 carota
2 becche d'aglio 
1 costa di sedano
1 rametto di origano domestico (Origanum)
1 rametto di isoppo ( Hyssopus officinalis)
4 seppie medie
1 carota bollita croccante
sale e pepe q.b.

Preparazione:

Puliamo le seppie facendo attenzione di tenere il sacchetto del nero collocato di fianco al fegato e se ci sono le uova tenete anche quelle sono molto buone.
Le seppie hanno una pellicina toglietela e togliete anche l'osso, i tentacoli puliteli e tagliateli a pezzettini non troppo piccoli.
Prepariamo il sugo cominciamo con una pentola capiente mettiamo l'olio e le verdure tritate finemente facciamo saltare qualche minuto come diventano morbide aggiungiamo la passata, le spezie, saliamo e facciamo restringere di un quarto, aggiungiamo i sacchetti del nero di seppia che abbiamo sciolto in un bicchiere con un goccio di acqua calda.
In una pentola tostiamo i tentacoli e le mettiamo dentro il sugo.
Mettiamo a bollire la pasta secondo le indicazioni della confezione.
Mentre la pasta cuoce su una piastra molto calda arrostiamo la seppia e la mettiamo da parte coperta con la pellicola da cucina con il suo calore completa la cottura.
Scoliamo la pasta e la passiamo nel sugo per completare la cottura, la facciamo cuocere per 5 minuti mescolando.
Impiattiamo con le seppie tostate a parte o al centro e la pasta ben distribuita con la carota bollita messa per decorazione  come da foto allegata. 




giovedì 22 giugno 2017

L'uovo a sorpresa

Tempi di preparazione 15 minuti
Tempi di cottura 5/8 minuti
Difficoltà bassa
Porzioni 4

Ingredienti :

1 una confezione di pasta fillo
4 fette di prosciutto cotto
150 gr parmigiano grattugiato
sale pepe q.b.

Preparazione :

Stendiamo la pasta fillo tagliamo delle striscioline di circa 5 centimetri.
Utilizziamo gli stampini in silicone imbutiamoli  stendiamo le strisce di pasta incrociandole e lasciandole sbordare in modo che si possa ricoprire, poniamo la fetta di prosciutto mettiamo l'uovo saliamo pepiamo e copriamo con del parmigiano, risvoltiamo la pasta fillo e inforniamo a forno caldo 8 minuti,  così avere un uovo sodo se lo volete cremoso lasciatelo solo 5 minuti







lunedì 19 giugno 2017

Estratto di Sambuco

 Sambuco (Sambucus famiglia delle Caprifoliacee) una pianta che ci dona fiori e frutti speciali per la cucina io sapevo solo fare la marmellata, ma leggendo un libro di B.Barbieri mi ha svelato che con i fiori si può fare un elisir che è miracoloso per i dolci sia per fare la bagna per torte che per fare delle panne cotte spettacolare, senza parlare delle acque insaporite come l'acqua gassata al sambuco e fragole una delizia che vi svelo successivamente.


Tempi di preparazione: 30 minuti
Tempi di macerazione 2 giorni
Porzioni : 20
Difficoltà bassa

Ingredienti:
1 Kg zucchero
1 lt acqua
400 gr fiori di sambuco (Sambucus famiglia delle Caprifoliacee, )
20gr acido citrico

Preparazione:

In una pentola mettiamo un litro di acqua e lo zucchero portiamo in ebollizione e lasciamo cuocere fino al raggingimento di 110° gradi spegnamo e lasciamo raffreddare successivamente lo vuotiamo sopra ai fiori di sambuco, pigiandoli bene in modo che lo sciroppo le copra bene, copriamo con una velina e mettiamo in frigorifero per 2 giorni.
Filtriamo il tutto due volte con un colino da liquore o con i filtri che vendono i negozi specializzati.
Aggiungiamo l'acido citrico ( che evita la fermentazione )  e dopo due mesi di riposo si può utilizzare, possiamo conservarlo per 9 mese in frigorifero e utilizzarlo all'occorrenza   


venerdì 16 giugno 2017

Sfoglie ai frutti rossi


tempi di preparazione 25 minuti
tempo di cottura 15 minuti
Difficoltà bassa
Porzioni 6

Ingredienti :

1 rotolo di pasta sfoglia
100 gr frutti rossi Lamponi, Ribes, Fragoline di bosco
200 gr panna montata
1 cucchiaio di olio oliva

Preparazione:
Stendiamo il rotolo di pasta sfoglia tagliamo le formine che più ci piacciono, bucherelliamo con una forchetta, spennelliamo con l'olio e spolveriamo con lo zucchero, possiamo infornare a 160° per circa 10/15 minuti dipende dal forno.
Forniamo lasciamo raffreddare bene e possiamo comporre il piatto a piacimento, io in questo caso ho usato la panna, ma volendo andrebbe bene anche un gelato allo yogurt  ricopritelo con i frutti e il gioco è fatto. con qualche goccia di marmellata alle fragoline di bosco.






giovedì 15 giugno 2017

Cestini peperoni e zucchine in salsa di soia


Tempi di preparazione 25 minuti
Tempi di cottura 15 minuti
Difficoltà bassa
Porzioni 6

Ingredienti :


2 uova bio
4 acciughe sottolio
1 confezione pasta fillo
6 + 2 cucchiai di salsa di soia
1 becca d'aglio
1 peperone
2 zucchine
200 gr panna da cucina
100 gr parmigiano
pepe q.b.


Preparazione :

Accendiamo il forno a 160° e iniziamo la nostra ricetta.
Puliamo peperone e zucchine, tagliamole a julien. 
Facciamo scaldare l'olio di oliva con la becca d'aglio in camicia appena schiacciato, dobbiamo insaporire l'olio quando prende il calore togliamo l'aglio. Mettiamo le acciughe, facciamo sciogliere, mettiamo il peperone dopo 4 minuti mettiamo le zucchine la salsa di soia, facciamo saltare per 10 minuti, le verdure restano croccanti, aggiustiamo con il pepe e spegnano.
In una vaschetta capiente mettiamo le uova e la panna due cucchiai di salsa di soia e sbattiamole con la frusta.



Assieme alle uova sbattute con la panna andiamo ad aggiungere le nostre verdure cotte e mescoliamole e le facciamo riposare mentre prepariamo i nostri stampini.
Utilizziamo degli stampi monoporzione ungiamoli e adagiamo la pasta fillo ( come dalla foto ) versiamo l'impasto e spolveriamo con il parmigiano ricopriamo con la pasta fillo e inforniamo per 15/20 minuti e avrete un cestino di verdure con la crema.









mercoledì 14 giugno 2017

Cremoso al passito di Caluso

Tempi di preparazione 30 minuti
Tempi di cottura 5 ore
Difficoltà facile
Porzioni 4

Ingredienti: 

250 ml di latte

150 ml panna
1 bicchiere di passito
3 tuorli
250 g di zucchero
50 g di farina 00
6 gr colla di pesce ammollata
Preparazione:
La preparazione del cremoso ha la stessa tipologia dello zabaglione quindi andiamo a prepararlo assieme

Prendiamo una pentola con i bordi alti mettiamo i tuorli d'uovo e iniziamo a montarli con lo zucchero, quando il composto risulterà spumeggiante e molto chiaro aggiungiamo il passito e mettiamolo sul fuoco basso continuando a mescolare con una frusta lentamente aggiungiamo il latte e la panna la farina e per ultimo la colla di pesce ben strizzata  facciamo cuocere senza far bollire dopo circa 15 minuti  inizia ad addensarsi, possiamo filtrarlo con un colino e metterlo nei contenitori. Riporlo in frigorifero per circa 5 ore possiamo decorarlo con fragole e menta oppure servirlo con delle lingue di gatto. Buon appetito  





lunedì 12 giugno 2017

Orzotto e zucchine

Tempi di preparazione 30 minuti
Tempi di cottura 20 minuti
Difficoltà bassa
Porzioni 4

Ingredienti :

340 gr orzo
3 zucchine di media grandezza
1 scalogno
4 foglie di salvia
1 cucchiaino di curcuma
1/2 cucchiaino di zenzero 
6 foglie di menta
sale e peperoncino q.b.

Preparazione :

Mettiamo a bollire l'orzo per circa 20/25 minuti in molta acqua con un pizzico di sale grosso, mentre bolle prepariamo le zucchine.
Tagliamo le zucchine non troppo fini in modo che restino compatte e carnose , mettiamo l'olio in una pentola capiente e lo scalogno tritato finemente come si ammorbidisce possiamo mettere le nostre zucchine tagliate,le foglie di salvia che andremo a togliere a cottura ultimata, facciamo cuocere 5 minuti, poi saliamo e mettiamo il curcuma e lo zenzero, continuiamo la cottura per altri 10 minuti, e saranno pronte croccanti, succose con quel sapore orientale.
Scoliamo l'orzo e aspettiamo che raffreddi e possiamo unirlo al nostro condimento mescolando prenderà un colore magnifico aggiungiamo le foglie di menta spezzate.
Molto buono freddo e per chi non è vegano con l'aggiunta del tonno sottolio è una delizia . buon appetito 




sabato 10 giugno 2017

Rigatoni ai piselli e pancetta

Tempi di preparazione 20 minuti
Tempi di cottura 15
Difficoltà bassa
Porzioni 4

Ingredienti:

300 gr di  rigatoni
400 gr di piselli sgusciati 
2 cucchiai di olio
1 becca d'aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
100 gr di pancetta tagliata a listarelle
3 peperoncini puliti 



Mettiamo in una pentola l'olio e una becca d'aglio, facciamo insaporire l'olio e aggiungiamo la pancetta, lasciamola tostare e sfumiamo con il vino bianco lasciamo evaporare l'alcol, mettiamo i piselli e completiamo la cottura tenendoli croccanti, non devono sfaldarsi
Mettiamo la pasta a bollire seguendo le indicazioni di cottura della confezione
Versiamo metà sugo e un peperoncino crudo in un frullatore, frulliamo se resta troppo compatto allunghiamo con l'acqua di cottura della pasta che contiene amido e rende cremoso.
Scoliamo la pasta e mettiamo il sugo il frullato e il peperoncino tagliato a rondelle e facciamo amalgamare il tutto e possiamo impiattare con l'aggiunta del peperoncino tagliato a rondelle