sabato 20 agosto 2016

Aragosta alla catalana alla mia maniera

Tempi di preparazione 35 minuti

Porzioni : 3 

Ingredienti: 

1 aragosta da 700/800 gr
8 pomodorini ciliegio o datterino 

1 cipolla di tropea
2 carote tenere
4 foglie di insalata 
1 ciuffetto di rucola
1 il cuore di un sedano

15 ravanelli.
1 bicchiere d’olio evo
1/2 limone spremuto
1/2 cucchiaino di senape
3 cucchiai di aceto bianco
sale pepe bianco

Procedimento :

Legate l'aragosta facciamola bollire in acqua già a bollore per circa 15-20 minuti, fatela sgocciolare ed  eliminate il carapace e la membrana centrale, teniamo le chele, tagliate la polpa in due parti uguali nel senso lungo, disponetela ancora caldi sul piatto, unite la cipolla tagliata ad anelli, tagliate a pezzetti il sedano, i pomodorini, a fettine sottili il cipollotto, la cipolla e le carote, a listarelle i peperoni, intagliate i ravanelli, disponete tutto sul piatto da portata insieme all'aragosta e condite con la salsa che preparerete in questa maniera: in una ciotola emulsionate l’olio, l’aceto, il succo del limone, mezzo cucchiaino di senape, sale e pepe, olio evo.

UNA PARTICOLARITÀ':
se riuscite a recuperare le uova potete fare una salsa da mettere a parte mentre la servite.
Questo è il procedimento: prendete le uova e mettetele dentro a un pentolino con il con abbondante burro fuso fate cuocere qualche istante poi con un frullatore ad immersione e frulliamo il tutto aggiungiamo mezzo cucchiaino di  amido di riso e facciamo cuocere ancora un pochino fin quando diventa cremoso e sia tutto ben amalgamato.


Nessun commento:

Posta un commento