giovedì 12 maggio 2016

Zuppa di pane alla Canavesana

all'insegna della tradizione e dei prodotti genuini i nostri anziani ci lasciano una ricetta più che centenaria

Tempo di preparazione : 90 minuti

Porzioni : 8

Ingredienti :

  • 1 Kg pane casereccio raffermo con mollica chiusa tipo il "calabrese"
  • 1 verza verde circa 500 Kg
  • 200 gr puntine di vitello
  • 500 gr tritata da sugo
  • 500 gr pasta di salciccia
  • 1 bicchiere di olio
  • 100 gr parmigiano
  • 50 gr burro
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 250 ml passata di pomodoro
  • 100 gr cipolle
  • 40 gr carote
  • 2 becca di aglio
  • 40 gr di sedano
  • sale e pepe
  • 500 gr di toma d'alpeggio
  • 2 rametto rosmarino 
  • 1 ciuffo di timo 
  • 5 gr di prezzemolo 
  • 5 gr di cerfoglio
  • 5 gr di isoppo
Preparazione :

  • Cominciamo subito a preparare il brodo di carne e quindi prendiamo un pentola alta e mettiamo 2,5  litri di acqua una cipolla tagliata grossolanamente le puntine di vitello una costa di sedano e usiamo quelle esterne per il brodo, due carote tagliate anch'esse grossolanamente e due cucchiai rasi di sale grosso, un rametto di rosmarino, lasciamo cuocere 40 minuti.
  • Nel frattempo iniziamo con il pulire le verdure e prepariamo un trito con le carote rimaste la cipolla,il sedano,l'aglio e i profumi.
  • Iniziamo a preparare il sugo, prendiamo una pentola per il sugo mettiamo mezzo bicchiere di olio di oliva extravergine e mettiamola sul fuoco subito dopo che l'olio sara caldo mettiamo il trito mescoliamo deve appassire dolcemente di seguito mettiamo la salciccia e mescoliamo cercando di sbriciolarla appena la salciccia si colora aggiungiamo la tritata di carne e continuiamo a mescolare come vedremo che ha assorbito la sua acqua sfumiamo con il vino e lasciamolo evaporare a questo punto possiamo aggiungere la passata di pomodoro e facciamo cuocere per circa 20 minuti.( se vediamo che viene troppo densa allunghiamo con il brodo)
  • Sbollentiamo le foglie di verza e adagiamole su un panno da cucina.
  • Filtriamo il brodo e iniziamo la preparazione della zuppa, mettiamo in una terrina di coccio l'olio e lo spalmiamolo sulle pareti e sul fondo poi inzuppiamo le fette di pane dentro il brodo e le adagiamo nella terrina facendone  uno strato, poi facciamo uno strato di sugo uno strato di foglie di verza sbollentate, e uno strato di toma e così via fino a finire di tutti gli ingredienti aggiungiamo un pochino di brodo sui latri e ultimo strato ricoprire con il parmigiano e qualche noce di burro.
  • Facciamo cuocere a fuoco molto basso  e non diretto per circa 30 minuti e serviamola calda e buon appetito 
se vi è piaciuta ditemelo 


si deve presentare così






Nessun commento:

Posta un commento